Le nostre soluzioni

RISCHIO ELETTRICO

Il datore di lavoro deve valutare tutti i rischi (artt. 15-17-28 D.Lgs.81/08 e s.m.i.). Tra questi vi è anche il Rischio Elettrico che spesso viene dalle aziende sottovalutato o gestito in modo approssimativo anche nel Documento di Valutazione del Rischio generale.

In realtà l’elettricità rappresenta uno dei pericoli più subdoli: non si sente, non si ode non si può toccare, ecc. ossia la percezione del rischio stesso è molto bassa e quindi espone le persone ad un rischio di infortunio alto se non si gestisce accuratamente questo aspetto.

Il D.Lgs.81/08 all’articolo 80 specifica che il datore di lavoro deve adottare misure necessarie affinché i lavoratori siano salvaguardati da tutti i rischi di natura elettrica connessi all’impiego dei materiali, delle apparecchiature e degli impianti elettrici messi a loro disposizione ed, in particolare, da quelli derivanti:

Il datore di lavoro dovrà compiere in particolare azioni necessarie a:

Richiedi informazioni per questa soluzione

Altre soluzioni

Software Gemma
Il Software per la gestione informatizzata delle manutenzioni antincendio.

Scopri >

Newsletter Target
TARGET, Obiettivo Sicurezza. Scopri la newsletter di Gruppo Sicura.

Target >

I nostri clienti